giovedì 18 febbraio 2016

Specialità di Canale!

Un piatto ruspante e casereccio con toma non stagionata e salame di Canale, una ridente città di origine medioevale fondata dal Comune di Asti  e dalla caratteristica forma concentrica.
Dopo essersi dedicata alla coltivazione del pesco (in seguito alla fillossera) dai primi del Novecento, Canale ha di nuovo orientato la sua attività  al vitigno di Arneis.

Ingredienti.
Per la frittata:
un uovo a testa
latte p.s.
sale fino
zucchina

formaggio grattugiato;

toma di Canale
salame di Canale.

Procedimento.

Preparate la frittata con gli ingredienti sopra indicati e cuocetela in forno, così sarà più soffice e leggera, a 180 gradi per 20 minuti circa.

Nel frattempo tagliate a spicchi la toma e affettate il salame.

Il convento della Chiesa di San Lorenzo augura buon appetito aspettandoVi per la prossima ricetta!!!

Nessun commento:

Posta un commento