venerdì 8 gennaio 2016

Torta all'acqua.

Una torta soffice e leggera, manca di uova, burro e latte!
Unico neo: rispettate rigorosamente i quantitativi indicati e lavorate molto bene con una frusta elettrica l'acqua e l'olio.
Ricordate di servire con una spolverata di zucchero a velo!

Ingredienti:
230 gr farina 00
250 gr acqua
150 gr zucchero
30 gr olio
una bustina di lievito
buccia grattugiata di un limone.

Procedimento.
Mescolate bene e con pazienza l'acqua con l'olio, aggiungete quindi la farina e continuate a mescolare in senso orario e dal basso verso l'alto con un mestolo in legno. Unite lo zucchero e mescolate. Aggiungete la bustina di lievito e la buccia di un limone lavato e asciugato.
Lavorate l'impasto fino a quando non compaiono più grumi, magari  aiutandovi con le fruste elettriche.
Disponetelo in una tortiera foderata con carta da forno (intrisa di acqua e ben strizzata) e infornate a 180 gradi per 35 minuti circa.
Fate la prova con lo stuzzichino e ricordate che la superficie assume una tenue doratura.
Fate raffreddare e servite a temperatura ambiente con zucchero a velo.
Il convento della Chiesa di San Lorenzo augura buon appetito aspettandoVi per la prossima ricetta!

Nessun commento:

Posta un commento