giovedì 3 settembre 2015

Lasagne con le coste.

Con le coste avanzate dalla porrata nera, minestra medioevale, ho creato questo piatto nutriente. In dispensa avevo le lasagne, noce moscata e la farina, in frigo latte e burro...ed ecco materializzati lasagne e besciamella!
Ottima da preparare il giorno prima per una cena con gli amici!


Ingredienti:
lasagne
sale grosso
olio
formaggio
farina 00
burro
latte p.s.
noce moscata
sale fino
coste.


Procedimento.
Fate bollire le coste, pulite e lavate, per 30 minuti circa.
Preparate in un pentolino antiaderente la besciamella con due o tre cucchiai di farina 00, 50 gr di burro circa, sale, noce moscata in polvere e coprite con latte parzialmente scremato. Fate andare a fuoco basso e mescolando continuamente.
Tagliate a fettine sottili il formaggio, io ho usato una specie di Galbanino.
Sbollentate per 5/10 minuti le lasagne in acqua salata e...con olio in modo da evitare che gli strati di lasagne si attacchino tra loro!
Ora create la lasagna ricoprendo una teglia rettangolare con carta da forno: disponetevi, completando due strati, i fogli di lasagne sbollentate, le coste e il formaggio;

invece per l'ultimo strato procedere con lasagne, coste, formaggio rimanente e ricoprire con besciamella.
Infornate per 30 minuti a 180 gradi.
Il convento della Chiesa di San Lorenzo augura buon appetito aspettandoVi per la prossima  ricetta!

Nessun commento:

Posta un commento