giovedì 13 agosto 2015

Tre di Quadri nelle Sibille: Omaggio/Presente di preziosi.

Uno scrigno aperto che trabocca di gioielli preziosi posato su un tavolino di antica fattura e illuminato dalla luce intensa proveniente dalla finestra grazie al drappo pesante di tenda discostato.
I gioielli rappresentano sia la ricchezza materiale sia quella spirituale, in quanto il cofanetto è simbolo dell'inconscio e della parte più intima e segreta dove risiedono i sentimenti nobili e i valori più alti. 
Al positivo  significa doni, qualcosa di nobile e potente, affari condotti a termine, prestiti accordati, borse di studio, appoggio di personaggio influente, libertà di azione, talenti artistici.
In ambito economico indica spese per viaggi e studi.
Al rovescio allude a difficoltà o umiliazione non meritata ma presto risolta, piccole delusioni che feriscono ma stimolano, emozioni fluttuanti.Immaturità, insicurezza, doti sprecate o non utilizzate appieno, incapacità di dedicarsi a qualcosa o a qualcuno con costanza.
Tendenza a legarsi a persone sbagliate o a non farsi apprezzare come si merita.
 Come potete notare non è una carta impregnata di forte negatività, nemmeno al rovescio!

Nessun commento:

Posta un commento