sabato 22 agosto 2015

Rashid.





Questa favola e' tratta dall'opera "Leggende del Nord Africa" a cura di Alberto Arecchi e illustrazioni di Davide Danti, Edizioni dell'Arco.
"Fortis fortuna adiuvat"- dicevano gli antichi latini! 
Se ti lasci andare in preda alla depressione per le avversita'  chiudendoti al mondo, sprofonderai in un baratro infernale fatto di solitudine e tristezza. Pertanto quando ti trovi nei guai, quando ti senti afflitto e "pensi che sia finita...e' proprio allora che comincia la salita" (-come dice la canzone di Antonello Venditti "Che fantastica storia e' la vita"-), una salita irta, dove anche il piu' piccolo passo e' sudato, ma e' impagabile arrivare fin sulla cima  e poter affermare con orgoglio "Ce l'ho fatta!"!!!
Sappi sempre guardare "il bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto", con razionalita' e fermezza, asciuga le lacrime e inizia a lottare senza fermarti per conseguire il tuo obiettivo!
"Chi si ferma e' perduto" -diceva il principe Antonio De Curtis, in arte Toto'!

Nessun commento:

Posta un commento