giovedì 6 agosto 2015

Nove di cuori o coppe “Fedeltà”
didascalia: successo amoroso

Eccoci arrivati a una nuova spiegazione della “Vera Sibilla” oggi, trattiamo la carta del nove di cuori o coppe “Fedeltà”.
Osservando la carta vediamo in primo piano l’immagine di un cane, simbolo da sempre di fedeltà e dedizione.
In effetti, se osservate l’immagine, sembra che il cane stia facendo la guardia a una tenda che potete vedere sullo sfondo, in un ambiente tipo campeggio, o qualcosa di simile, vicino al mare e fa percepire una giornata serena e tranquilla.
Quindi, il cane sta di guardia non in un ambiente domestico, ma all’aperto, proprio per far capire che è dedito al suo compito e alla sicurezza del suo padrone.
La carta rappresenta e significa l’espressione di fedeltà e dedizione, sia essa in campo affettivo, nelle amicizie oppure nell’ambito lavorativo.
Esaminiamo alcuni abbinamenti possibili della carta della “Fedeltà”, ad esempio abbinata alla carta del “Bambino” indica l’inizio di un nuovo amore; con la carta del “Belvedere” indica un possibile colpo di fulmine e un amore in arrivo; con una accanto una carta personaggio positiva tipo “Amica” o con accanto la carta della “Costanza” ci indica delle amicizie vere e persone vicino a noi su cui si può contare in un momento di difficoltà; con accanto il “Messaggero” le notizie che attendiamo arriveranno puntuali; con accanto “Imeneo” indica una matrimonio che parte sotto una buona stella; se la troviamo accanto al “Mercante” il suo significato entra nel campo lavorativo e professionale, quindi indica un lavoro tranquillo e sicuro, se compare anche la carta del “Denaro” indica entrate di denaro sicure dal lavoro e successo nel campo professionale.
Possiamo dire che è una carta positiva in quasi tutti gli abbinamenti, tranne quando la ritroviamo in una stesura molto negativa con la presenza di carte tipo “Ladro” dove indica la possibilità di persone che s’intromettano in una coppia e cercano di minare la fiducia; con accanto la “Nemica” o “il Nemico” assume il significato di tradimento o bugie; con accanto la “Falsità” fa capire che ci sono bugie e che in una coppia ci sono parole non dette e problemi di comunicazione.

Nessun commento:

Posta un commento