mercoledì 29 luglio 2015

Rubrica sulle "Sibille": Asso di Cuori.

L'Asso di Cuori nelle Sibille.

Indica gioia e serenità nel suo significato divinatorio.
Tendenzialmente è una carta neutra, cioè non è né positiva né negativa, quindi saranno le carte attorno a lei a darle il senso.
Per prima cosa osserviamo attentamente la carta: i vari dettagli e i colori.
Vediamo che, nell’immagine, ci sono delle persone che parlano tranquillamente attorno ad un tavolo: osservate i colori degli abiti, che sono piacevoli e gioiosi; valutate le due donne in piedi, una ha il braccio posato sulla spalla dell’altra in atteggiamento protettivo, e stanno ascoltando con attenzione le parole che vengono dette.
L’insieme in generale ci fa pensare che la scena raffigurata sia ambientata in un luogo pubblico e questo fa allargare il suo significato.
Indica parole, indica amicizia, rapporti interpresonali piacevoli; è anche un ambiente festaiolo, quindi, può anche indicare una festa o una ricorrenza.
Nell’immagine, tra le persone, è raffigurato un tavolo, nei tempi antichi detto “desco” (un sinonimo di tavolo della casa o della famiglia), dove sono posate delle tazze, quindi può assumere anche significato di ambiente domestico e famigliare.
La carta della “Conversazione” è associata all’asso, il numero uno (che rappresenta l’inizio, i primi passi…), ed essendo di cuori e, valutate le carte attorno, può significare l’inizio di una relazione o la conoscenza di una persona.

Nessun commento:

Posta un commento